Una

Tradizione

che viene da lontano

Chi sono

diamantehr

Questa è la mia storia, una storia che nasce da lontano, quando il mio bisnonno già gioielliere emigra dai Paesi Baschi una terra d’artisti, sognatori e guerriglieri per approdare in Argentina alla fine del 1800 a.d.

A Buenos Aires mette radici, fondando una stirpe di mastri gioiellieri. Mio nonno Domingo assieme ai suoi fratelli Julian e Ezequiel abbracciano l’arte tramandata e via fino alle generazioni future. Oggi la famiglia Garagorri in Argentina continua a distinguersi per questa specialità.

chisono1

Anch’io sono un sognatore, coltivo da sempre il desidero di creare. Fin da bambino sono stato attratto da tutto quello che è bello, la bellezza intesa come raffinatezza dei dettagli, preziosità ed unicità nel suo genere.

 

Mi è sempre piaciuto creare, provare ad innovare ma soprattutto rischiare mettendomi sempre in gioco. Con la fortuna d’esser nato e cresciuto in un ambiente d’artisti, ho potuto condividere tutto questo con meravigliosi momenti di gioia, perché le mie aspirazioni venivano sempre capite ed assecondate.

Da lì, mi sono trasferito negli USA, precisamente a New York, trasformando le mie aspirazioni in una concreta opportunità lavorativa come modellista per un’azienda specializzata nella produzione d’alta gioielleria. Questo è stato il mio punto di partenza. Durante quell’esperienza ebbi l’onore di conoscere e lavorare assieme ad un grandissimo maestro d’arte “Alberto Codorniu”. Questo incontro contribuì ad arricchire enormemente il mio background lavorativo.

 

nonno

Avvezzo alla fatica, volevo ancora di più, non mi sembrava abbastanza quello che stavo assimilando. Decisi, quindi, d’iscrivermi alla scuola di design “Parsons School of design in NY” per apprendere nuove tecniche di design.

Ho continuato a lavorare anche per altre realtà newyorkesi per diverso tempo, ma la frenesia non è mai stata amica dell’arte ed allora ad un certo punto ho deciso di trasferirmi nuovamente, volevo cambiare ancora, avere nuovi stimoli. Verona mi ha sorriso, mi ha rapito dalla sua bellezza non è  stato possibile rinunciare a quella imperdibile offerta. Nel 2004 ho messo le radici nella città dell’amore aprendo il mio personale atelier…

Quando termino un gioiello e lo consegno nelle mani di chi lo fà Suo, guardo sempre il volto, le sue smorfie. Il viso non ha segreti, se sei capace d’interpretarlo esso ti ripagherà in pochi attimi di tutto.

A volte un sorriso sornione può nascondere la vera emozione, ma da lì a poco gli occhi rincorrono il luccichio illuminandosi d’immenso…

Ariel Garagorri

Sono a disposizione

per qualsiasi Tua richiesta

Contatti